Ministero per i Beni e le Attivitą Culturali Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Eminila-Romagna

La Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Ravenna, Ferrara, Forlì-Cesena e Rimini fu la prima istituita in Italia con Regio Decreto n. 496 del 02/12/1897. Il suo primo direttore fu Corrado Ricci, che poi diventerà Direttore Generale alle Antichità e Belle Arti.

L'attività della struttura abbraccia un ventaglio assai ampio. Il principale profilo è rappresentato dall'azione di tutela sia ambientale che architettonica sul complesso territorio di competenza, caratterizzato da ambienti naturalistici di eccezionale interesse, da centri storici e monumenti di altissimo valore storico-artistico.

Rientrano tra i servizi interni alla Soprintendenza:

  • la biblioteca specializzata
  • l'archivio storico dei documenti
  • l'archivio storico dei disegni
  • l'archivio fotografico
  • il laboratorio di restauro

Altri rilevanti attività sono legate ai Servizi educativi, con particolare riferimento all'attività didattica del Museo Nazionale di Ravenna e di Casa Romei a Ferrara.

E' gestita dalla Soprintendenza anche la Scuola per il Restauro del Mosaico, già operante da oltre due decenni per la formazione di restauratori altamente specializzati e riconosciuta come Sezione Distaccata della Scuola di Restauro dell'Opificio delle Pietre Dure di Firenze con Decreto Ministeriale del 27/02/2004.

Inoltre fanno capo alla Soprintendenza importanti musei e monumenti: il complesso abbaziale di Pomposa con il Museo Pomposiano a Codigoro, Casa Romei a Ferrara, Il Museo Nazionale di Ravenna, tre fra gli edifici tardo antichi e bizantini inseriti nella Lista del Patrimonio per l'Umanità dell'Unesco - il Mausoleo di Teoderico, il Battistero degli Ariani, la Basilica di Sant'Apollinare in Classe -, il cosiddetto Palazzo di Teoderico e la Casa Natale di Giovanni Pascoli in provincia di Forlì-Cesena.

Dipende dalla Soprintendenza di Ravenna anche il Centro Operativo di Ferrara istituito con Decreto Ministeriale del 01/07/1991 a tutela del patrimonio storico artistico della città.

News

01/04/2014

Festività pasquali e ponti di primavera

Aperture siti d'arteLeggi

22/02/2014

Museo di Casa Romei

Dal 22 febbraio al 15 giugno 2014 i possessori del biglietto intero della mostra "Matisse, la figura", allestita presso il Palazzo dei Diamanti, avranno diritto al biglietto ridotto.Leggi

16/02/2014

Museo Nazionale di Ravenna

Dal 16 febbraio al 15 giugno 2014 è previsto il rilascio di un biglietto ridotto per i possessori del biglietto di ingresso alla mostra "L'incanto dell'affresco" allestita presso il Museo d'Arte della città di Ravenna. Leggi

Eventi

MUSEI E MONUMENTI APERTI A PASQUA, PASQUETTA E 25 APRILE

Domenica 20, lunedì 21 e venerdì 25 aprile, 2014

ETTORE FRANI respiri

dal 4 aprile al 15 giugno, 2014

ALBERTO BIASI A SAN VITALE. LA LUCE E GLI AMBIENTI DELLA STORIA

dal 29 marzo al 14 settembre, 2014

Erme e Antichità del Museo Nazionale di Ravenna

dal 6 febbraio 2014 al 4 dicembre 2014 | primo appuntamento giovedì 6 febbraio, 2014

DOmenicaPOmeriggio vieni al Museo

dal 13 ottobre 2013 all'11 maggio 2014 | primo laboratorio 13 ottobre, 2013

RSS